La Casalunga

Francesca Ciampi

La Casalunga
La vita in via delle Fonti a Corticella, ritratto vero di un micromondo bolognese. « La Casalunga era il centro di Corticella e Corticella era il centro del mondo: abitare qui era un privilegio ». Con questa convinzione, la protagonista del racconto passa dall'infanzia alla giovinezza, va all'Università, si sposa. Lasciando la Casalunga, il centro del mondo si sposta, ma nella memoria rimangono i volti, le voci, gli odori, le abitudini della piccola comunità di una volta. Storie semplici e talvolta grandiose o tremende, amori, giochi, sentenze. « Non ho fatto in tempo a guardare Corticella con l'occhio critico dell'adulto, l'ho fissata dentro di me così com'era, prima che si rompesse l'incantesimo ». In copertina, tempera di C. Malservisi, La Casalunga